Nebulizzatore automatico per la disinfezione delle mani STERICLEAN


Nebulizzatore automatico per la disinfezione delle mani costruito interamente in acciaio inox AISI 304 esternamente satinato Scotch Brite.

        

 

Cod.BTS101

Utilizzo

Stericlean è un nebulizzatore di liquidi per la disinfezione e la sterilizzazione delle mani. L’utilizzatore introduce le mani in Stericlean, una fotocellula fa azionare l’apparecchio che inizia a nebulizzare il liquido contenuto nel serbatoio.
In pochi secondi mani e guanti vengono sanificati.

Tutta l’operazione avviene senza alcun contatto delle mani con oggetti esterni. L’impiego di Stericlean garantisce quindi un livello d’igiene più elevato rispetto all’impiego di saponi liquidi, spruzzini o salviette. Al termine del procedimento, inoltre, le mani risultano asciutte grazie alla finissima nebulizzazione e all’impiego di liquidi dermoprotettivi a base alcolica*.

Per pulire Stericlean è sufficiente passare un panno sterile sia sulle superfici esterne che nella zona di introduzione delle mani. Questa parte ha gli angoli arrotondati oltre che per semplificare l’operazione di pulizia anche per evitare il ristagno di liquido residuo.

Unica manutenzione richiesta dall’apparecchio e’ il rabbocco del liquido disinfettante; quando il liquido nel serbatoio sta per finire, una spia luminosa si accende e viene emesso un segnale acustico; svitando l’apposito tappo e’ possibile introdurre nuovo liquido fino a quando un’altra spia luminosa si illuminerà ed un secondo segnale acustico indicherà l’avvenuto riempimento del serbatoio. Chiuso il tappo l’apparecchio è nuovamente pronto per l’utilizzo.

Caratteristiche tecniche

  • alimentazione a corrente: 230 Vac – 12 Vcc
  • stericlean è fornito completo di trasformatore a bassa tensione (230 Vac- 12 Vcc)
  • capacita’ serbatoio: 2 litri
  • dimensioni: 400 x 240 x 550 mm (LxPxH)
  • fissaggio a muro con tasselli
  • disponibile anche versione con supporto a pavimento
  • peso: kg. 8

Conforme alle normative elettrice vigenti ed è marchiato CE

* Il procedimento di sterilizzazione e quindi di abbattimento della carica batterica e microbica sia strettamente legato al tipo di liquido impiegato. Si raccomanda l’impiego di soluzioni sterili a base alcolica.